Fiuggi si differenzia

Il 7 marzo anche a Fiuggi, finalmente, partirà la raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti urbani. Per tutte le informazioni al riguardo è stato pubblicato un apposito sito web, piuttosto funzionale: Fiuggi si differenzia.
L’avvio della raccolta differenziata è senz’altro un fatto positivo; per quanto mi riguarda, l’obiettivo non è soltanto quello di differenziare per riciclare (e quindi ridurre la quantità di rifiuti destinata alle discariche), ma soprattutto quello di produrre sempre meno rifiuti. Diciamocelo chiaramente: mettere tutto in un sacchetto da buttare dentro il cassonetto sotto casa è molto comodo e veloce. Imparare a differenziare bene i rifiuti, essere costretti a liberarsene solo in alcuni giorni della settimana portando su e giù i raccoglitori è un po’ noioso e fastidioso, e tipicamente le persone si organizzano in due modi opposti:

Continua a leggere

Lo uttro* in affitto

(*) In dialetto ciociaro, uttro vuol dire bambino.
Quando ho iniziato a scrivere questo post, avevo in mente di esporre tutta una serie di ragionamenti molto articolati, ma poi mi sono scontrato con i miei evidenti limiti di esposizione; purtroppo ho la tendenza a divagare e a mischiare i pensieri in maniera così confusa che in poco tempo diventano incomprensibili anche per me. Quindi tenterò di esporre le mie idee in modo sintetico, ché mi è più congeniale.

Continua a leggere